Home » Fiorentina Story, Paolo Mugnai
Book Trailer

Fiorentina Story, Paolo Mugnai

Poggio Pratelli

I fiorentini avranno sempre a cuore la squadra di calcio. Alti e bassi, nella storia della Fiorentina, ripercorsi in questo libro attraverso episodi curiosi e singoli personaggi, come il fondatore marchese Ridolfi e Petrone l’Artillero, “Meo” Menti e “Uccio” Valcareggi, Edmundo e Prandelli. Successi e fallimenti. Tra i primi naturalmente i due scudetti, le Coppe e vi ritroviamo pure le miracolose salvezze, quella volta con il gol di Brizi e l’altra con Chiappella in panchina. Tra i secondi, oltre a quello societario, lo scandalo di calciopoli e le clamorose sconfitte in campo come la finale di Coppa dei Campioni a Madrid e il secondo posto nell’82, la Coppa Uefa ad Avellino e la retrocessione in Serie B. A tante cose ha assistito lo Stadio sorvolato perfino dagli UFO: il record di segnature di squadra e di un singolo, Batistuta; la rinuncia di Baggio di calciare un rigore; invasioni felici e meno felici; i tremendi istanti in bilico con la morte di Antognoni; la partita che non c’è.

Paolo Mugnai è nato il 7 dicembre 1969 a Firenze dove tuttora risiede con la moglie e le due splendide figlie. Ha un lavoro stabile e sicuro ma due grandi passioni che non riesce proprio ad abbandonare: il giornalismo e l’insegnamento. Da quasi trent’anni collabora con “La Nazione”, occupandosi di sport.In un periodo ha scritto anche di cronaca, specialmente della Firenze by night, facendo tesoro di un’esperienza maturata anni prima con il sito www.lanetro.it in cui teneva la rubrica “mangiare e bere”. In passato, su “Toscana Oggi”, ha firmato articoli sull’immigrazione. Per quanto riguarda l’insegnamento ha principalmente lavorato presso scuole private per stranieri.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi