Home » Ultimo Tango di German Kral
Archivio

Ultimo Tango di German Kral

Poggio Pratelli

Quarto ed ultimo appuntamento per il 2016 con CinemaèDanza Rassegna di film che incontrano le espressioni del corpo, organizzata dall’Associazione Sosta Palmizi.

Dopo i tre appuntamenti a Sansepolcro, Cortona e Arezzo, la rassegna arriva a Terranuova Bracciolini (AR) dove, per il terzo anno, presenta una serata conclusiva che abbina la proiezione cinematografica a una performance di danza. Giovedì 10 novembre, in collaborazione con l’associazione MACMA presso Le Fornaci – Centro Culturale Auditorium, la danza dal vivo e la danza sullo schermo si incontrano: il film “Un Ultimo Tango” (Argentina/Germania 2013, 85′) di German Kral sarà preceduto da un intervento performativo della compagnia tardito/rendina che, con la sua tenerezza tragicomica, accompagnerà e stupirà il pubblico prima del film.

Dalle ore 20.00, nel foyer de Le Fornaci, sarà possibile gustare un aperitivo a cura di #QuasiQuasi_socialcafè.

La compagnia tardito/rendina nasce dall’incontro dei danzatori/coreografi Federica Tardito e Aldo Rendina provenienti da una riconosciuta esperienza professionale come interpreti con coreografi di fama internazionale. Parallelamente alla frequentazione della scena (l’ultima creazione è L’anatra, la morte e il tulipano vincitore dell’Eolo Awards 2015)‚ la compagnia conduce un’attività pedagogica con lo scopo di approfondire e trasmettere il piacere di osservarsi drammatici e sorprendersi ridicoli. L’intervento performativo a Le Fornaci si ispirerà al loro primo lavoro Gonzago’s Rose (produzione 1999 – Sosta Palmizi) e, come accade nella poetica del duo Tardito/Rendina, il linguaggio della danza abbraccerà quello teatrale per sorprendere il pubblico con una danza ironica e passionale.

UN ULTIMO TANGO – Juan Carlos Copes e Maria Nieves Rego sono il Fred e Ginger del tango argentino. Il film racconta la loro storia privata e professionale attraverso i decenni. All’inizio degli anni Cinquanta, Juan ha immaginato di poter trasformare il ballo tipico del suo Paese in un fenomeno internazionale, prendendo spunto dall’influenza che il jazz ha avuto negli Stai Uniti. Wim Wenders è produttore esecutivo di un film che mischia in modo fluido finzione e realtà con numerose sequenze di tango interpretate da ballerini professionisti.

“Un ultimo tango è la testimonianza di un genere musicale, di un ballo, di un uomo e una donna, di una poetica nutrita di sentimenti eterni come la malinconia, la nostalgia, la sensualità, la passione, la rabbia. “Pensiero triste messo in musica” scriveva Borges, il tango è la linea musicale su cui scivola la storia di una coppia che ha danzato con la stessa intensità con cui ha vissuto, che ha contagiato il mondo con un ballo popolare a cui insieme hanno dato dignità di palcoscenico.” (Marzia Gandolfi mymovies.it)

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi